Le nuove frontiere della tecnologia indossabile

Laura Rota
Laura Rota
Giornalista specializzata

L’uomo si è da molti decenni “vestito” di tecnologia. Tra i primi dispositivi tecnologici “indossabili” c’è l’occhiale che, fin dal XVIII secolo, ha fornito un modo per migliorare le capacità visive.

In questa intervista il prof. Saggio del Dipartimento di Ingegneria Elettronica dell’Università di Roma “Tor Vergata” e direttore del gruppo di ricerca Hiteg, approfondisce il concetto di wearables e descrive il loro utilizzo in ambito medico. Vediamo come la tecnologia indossabile ha progressivamente modificato il monitoraggio della salute e perché i dispositivi indossabili sono oggi utilizzati anche in fase di diagnosi

 Esistono versioni di cornetti acustici del secolo XVII che si “indossavano” per risolvere, almeno parzialmente, problemi d’ipoacusia. Agli inizi del XVIII secolo fu inventato l’orologio da taschino che poi, nel XIX secolo, si è evoluto nella versione da polso, con i vantaggi che ben conosciamo.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

IN EVIDENZA

Le potenzialità della risonanza magnetica da 3 Tesla

Oggigiorno, sono poche le strutture cliniche italiane che possono contare su risonanze con un campo magnetico da 3 Tesla. Fino a pochi anni fa,...

La Terapia Intensiva Neonatale della Fondazione MBBM

La Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma (MBBM) si è aggiudicata il premio ‘Innovazione Digitale in Sanità...

Il reale valore dell’assistenza

Nel XIX Congresso Nazionale AICO a Riccione parleremo di A.R.T.S. “L’assistenza è un’arte e se deve essere realizzata come un’arte, richiede una...

Imaging e gestione del rischio: quali strumenti necessari e dove agire

La sicurezza costituisce un elemento fondamentale della qualità  delle cure. L’attenzione alle attività correlate alla sicurezza fa  pienamente parte degli ambiti del...

MY NEWSROOM

Vigilant Sentinel: la tecnologia al servizio della terapia infusionale durante una pandemia

Il virus Covid-19, un’infezione subdola e letale, ha cambiato le nostre abitudini, ma soprattutto ha causato polmoniti molto serie in molti pazienti,...

HILL-ROM, advanced connected care

Hill-Rom è una realtà internazionale dalla lunga tradizione nel settore della tecnologia medica che con la sua presenza in più di 100...

L’informatizzazione del percorso chirurgico all’Humanitas San Pio X di Milano

Recentemente acquisito dal gruppo Humanitas, il San Pio X, storica realtà milanese, si rilancia concentrando i suoi sforzi su un consolidamento dell’offerta...