Tutte le risposte a portata di click

Redazione
Redazionehttps://www.ehealthnews.it/
La rivista concentra la sua attenzione sulle sempre più pronunciate convergenze fra le figure mediche, ingegneristiche e tecniche, quelle cioè che sono maggiormente toccate dall’evoluzione tecnologica in ambito ospedaliero e che quindi divengono, a oggi, i più attenti utilizzatori delle innovazioni offerte dal mercato. Il tavolo multidisciplinare fra le categorie professionali che operano in ospedale vuole, quindi, porre l’attenzione su tutti gli aspetti legati all’utilizzo della tecnologia, siano essi rivolti a favore del paziente o all’ottimizzazione dei processi professionali.

UpToDate è una risorsa di supporto decisionale in campo clinico basata su prove di efficacia, i cui contenuti sono curati da un team di oltre 6.500 medici-autori, e che ha come obiettivo quello di aiutare i professionisti sanitari a prendere in modo rapido le decisioni migliori per la cura del paziente.

La Fondazione Policlinico Agostino Gemelli ha recentemente adottato UpToDate, uno strumento capace di fornire un significativo supporto all’attività clinica dei professionisti e alla formazione degli studenti. L’app copre 25 specializzazioni e consta di un totale di altre 10.500 argomenti (redatti da un “team” di oltre 6.500 medici-autori). Vediamo di cosa si tratta

UpToDate copre 25 specializzazioni e consta di un totale di oltre 10.500 argomenti, per ciascuno dei quali sono indicati nel dettaglio autori (e relativi revisori), data di aggiornamento e bibliografia. I contenuti sono redatti interamente in inglese, ma con possibilità di ricercarli per patologie, sintomi, procedure e farmaci anche in altre lingue, incluso l’italiano.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

IN EVIDENZA

Innovazione e concretezza: la sfida AIIC alle tecnologie per la sanità

Mentre l’intero sistema della sanità si interroga sulle possibilità del nostro SSN di poter effettivamente sostenere l’impatto delle innovazioni tecnologiche (sempre più importanti, ma...

Il defibrillatore impiantabile

Il defibrillatore impiantabile rappresenta senza dubbio una delle grandi scoperte della medicina, poiché attraverso la lotta alla morte improvvisa ha contribuito all’allungamento...

Assistenza sanitaria, il contributo degli infermieri

Che il Paese si trovi ad attraversare una condizione di emergenza mondiale è cronaca ormai da giorni, quando il COVID-19 è apparso...

Il reale valore dell’assistenza

Nel XIX Congresso Nazionale AICO a Riccione parleremo di A.R.T.S. “L’assistenza è un’arte e se deve essere realizzata come un’arte, richiede una...

MY NEWSROOM

Cybersecurity e interoperabilità nella terapia infusionale: Agilia Connect e Vigilant Bridge

L’informatizzazione della Sanità in Italia è in costante aumento e rappresenta una delle chiavi per aumentare l’efficienza del sistema sanitario riducendone i costi. Sono...

L’informatizzazione del percorso chirurgico all’Humanitas San Pio X di Milano

Recentemente acquisito dal gruppo Humanitas, il San Pio X, storica realtà milanese, si rilancia concentrando i suoi sforzi su un consolidamento dell’offerta...

In Piemonte vengono monitorati tre impianti di autoproduzione ossigeno medicinale

Premessa   L’introduzione dell’ossigeno 93% nella Farmacopea Europea ha reso possibile l’impiego a fini terapeutici di questo farmaco, la cui...