Una migliore qualità del servizio (e del lavoro)

Martina Canata
Martina Canata
Infermiera in sala operatoria Clinica Sedes Sapientiae

L’infermiere è “l’operatore sanitario che, in possesso del diploma universitario abilitante e dell’iscrizione all’albo professionale, è responsabile dell’assistenza generale infermieristica” (DM 739 del 14 settembre 1994)

In questo approfondimento passiamo al vaglio le opinioni dei professionisti circa la rilevanza (e le prospettive di miglioramento) di una buona organizzazione del lavoro in ospedale. Iniziamo con la dott.ssa Canata, infermiera di camera operatoria, che sottolinea l’importanza di investire in qualità volta a mantenere e migliorare gli standard assistenziali

il profilo delinea un professionista formato, competente, responsabile e dotato di autonomia, al quale vengono richieste conoscenze e capacità tecniche affinché sia un collaboratore in grado di agire con professionalità e competenza nel rispetto delle proprie ed altrui competenze, ed al quale è richiesto di esprimere elasticità e disponibilità indispensabili per garantire un buon lavoro di gruppo in un clima di collaborazione reciproca.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

Articolo precedenteEndoscopia digestiva operativa
Articolo successivo

IN EVIDENZA

Iniettori automatici per radiofarmaci

L’“Imaging Molecolare” rappresenta oggi una metodica non invasiva molto sensibile e importante per numerose patologie, soprattutto quelle oncologiche, permettendo sia la diagnosi (mediante il...

I dispositivi di protezione individuali al tempo del coronavirus

In questo periodo della nostra vita, stiamo assistendo a uno scenario sanitario che sta stravolgendo tutti. La comparsa nelle nostre vite di...

Giornata Internazionale della Fisica Medica

Il 7 novembre ricorre l’anniversario della nascita di Marie Sklodowska- Curie, la celeberrima scienziata vincitrice di due premi Nobel per le sue fondamentali scoperte...

Endoscopia digestiva operativa

L’Università Campus Bio-Medico di Roma, polo di riferimento nel Centro-Sud Italia, si dota di nuove strumentazioni altamente innovative e rinnova gli spazi dedicati a...

MY NEWSROOM

Dall’intelligenza artificiale al maggior comfort per i pazienti

GE Healthcare presenta al SIRM nuove soluzioni per una radiologia proiettata al futuro Dalle tecnologie informatiche alla base dell’intelligenza artificiale utilizzate per supportare in maniera...

Analisi dei dati e intelligenza artificiale: la Sanità del futuro è già qui

Un medico si avvicina a un collega e chiede un parere sull’esito di una risonanza magnetica. Una delle immagini ottenute dall’esame non lo convince,...

Modularità e collaborazione

Sono questi i concetti cardine della proposta per l’integrazione di sala operatoria che KARL STORZ presenta al 19° Convegno Nazionale AIIC di...