L’infermiere di area chirurgica in sala operatoria

Andrea Ferro
Andrea Ferro
Infermiere LP

Il nostro sistema sanitario nel corso degli anni è divenuto sempre più complesso, e in esso confluiscono molteplici fattori tra loro connessi, classificati in: eterogenei, statici e dinamici. Questi aspetti vanno ad essere sviluppati ed inseriti nell’organizzazione delle prestazioni sanitarie, nello sviluppo delle competenze specialistiche e nella definizione dei ruoli professionali, tecnico-sanitari, economico-amministrativi, oltre che nella configurazione dell’insieme dei processi con seguente valutazione dei risultati ottenuti.

Lo sviluppo tecnologico in ambiente ospedaliero, ed in particolare in area critica, ha contestualmente ampliato i livelli di efficienza così come quelli del Rischio. In questa analisi il dott. Ferro, di AICO, descrive per noi la delicatezza e l’importanza di un ruolo professionale cruciale: quello dell’infermiere di camera operatoria

Questi elementi per essere utili devono integrarsi e coordinarsi, in modo da rispondere ai bisogni assistenziali del paziente, che ad oggi si sono nettamente modificati rispetto al passato, risultando più evoluti, tali da necessitare di cure migliori e più adeguate rispetto all’esistente. In ambito sanitario, come in altri settori, possono verificarsi sia incidenti che errori.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

IN EVIDENZA

Infezioni Correlate all’Assistenza

E nel mondo della sanità, si risente parlare in maniera preponderante di Infezioni Correlate all’Assistenza (ICA), ma forse non si è mai...

La radiologia tra innovazione tecnologica ed evidenza clinica

Con oltre 11.000 soci e 106 anni di vita, la Società Italiana di Radiologia Medica è una delle società medico-scientifiche più antiche e numerose...

La prevenzione del rischio suicidio nei luoghi di cura

Ogni anno nel mondo circa 800 mila persone si tolgono la vita: 4 mila in Italia. Sebbene nel nostro Paese la portata...

Un nuovo modello assistenziale: l’infermiere di comunità

I bisogni di salute e i mutamenti sociali che li caratterizzano, sono  stati da sempre oggetto di studio dei vari organismi nazionali e internazionali, ...

MY NEWSROOM

L’avanguardia del RIS/PACS

Riccardo OrsiniResponsabile del Sistema RIS/PACS e Conservazione Legale Aziendale Azienda Usl Toscana Nord-Ovest Dottore,...

Mindray e Software Team

Comincerei con una introduzione sul progetto e sullo scopo per il quale è stato ripensato il reparto di Terapia Intensiva Neonatale e Neonatologia di...

Le nuove sale operatorie della chirurgia pediatrica dell’Università di Napoli Federico II

Nel maggio 2017 sono state inaugurate le nuove sale operatorie multimediali di ultima generazione KARL STORZ OR1 della Chirurgia Pediatrica dell’Università di Napoli Federico...