I dolori post chirurgici sternali possono essere eliminati

Giovanni Saggio
Giovanni Saggio
Docente presso il Dipartimento di Ingegneria Elettronica Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Per interventi di chirurgia toracica o cardiaca, i pazienti vengono  sottoposti alla cosiddetta sternotomia, una pratica consistente  nell’incisione dello sterno che, tagliato (parzialmente o  totalmente) in due, viene aperto con un divaricatore, dotato  di due lame che si inseriscono nel taglio dello sterno stesso.

La sternoctomia è una pratica chirurgica usata in molti interventi che, vista la sua invasività, può provocare nel paziente fastidiose conseguenze.  Uno studio tutto italiano offre una soluzione al dolore cronico. Seguiamo il prof. Giovanni Saggio, ingengere del Dipartimento di Ingegneria Elettronica dell’Università  di Tor Vergata,  che entra per noi nel  merito di questa ricerca

Tramite una manovella il chirurgo allontana le due lame tra di loro di 5 o 10 cm, in modo che la gabbia toracica venga aperta per poter dare accesso e operare sugli organi interni.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

IN EVIDENZA

OSPEDALE DI BERGAMO: RISONANZA MAGNETICA E TAC IN SALA OPERATORIA

All’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo sono state recentemente inaugurate due sale operatorie ad alta tecnologia, una dotata di risonanza magnetica a 1,5 tesla...

TC Revolution

Il nuovo reparto di Radiologia dell’Ospedale San Carlo di Nancy di Roma si è dotato di una TAC di ultima generazione, la...

Il defibrillatore impiantabile

Il defibrillatore impiantabile rappresenta senza dubbio una delle grandi scoperte della medicina, poiché attraverso la lotta alla morte improvvisa ha contribuito all’allungamento...

Esposizione alle radiazioni ionizzanti

Nella gestione del rischio in radiologia un importante capitolo è riservato alla radioprotezione del paziente. Il 6 febbraio 2018 sono scaduti i termini per...

MY NEWSROOM

La sala chirurgica diventa multimediale: bisturi e high-tech

Negli anni ha vissuto come protagonista i vari cambiamenti tecnologici e socio-sanitari che hanno caratterizzato il Paese interfacciandosi e distinguendosi nella difficile mediazione tra...

Modularità: la parola chiave nel mondo dell’integrazione KARL STORZ

Il concetto di integrazione all’interno della sala operatoria si è evoluto notevolmente da quando la nostra prima soluzione è apparsa sul mercato all’inizio del...

Il gestionale sanitario 4.0

Il 1973 vede la nascita di Datamatic S.p.A. come azienda che dedica il proprio impegno nella distribuzione di accessori e prodotti di consumo tecnologici,...