Una nuova concezione della terapia intensiva neonatale

Novità assoluta in Italia: una nuova soluzione all’avanguardia per assicurare il contatto di genitori e familiari con i piccoli pazienti anche a distanza, attraverso tablet o smartphone. Succede all’ospedale Fatebenefratelli

Tra le innovazioni destinate a fare scuola nel nostro sistema sanitario, si candida a pieno titolo la nuova terapia intensiva neonatale recentemente inaugurata dall’ospedale  Fatebenefratelli – Isola  Tiberina. Unico in italia, il nuovo sistema consente ai genitori di rimanere sempre in contatto video con i piccoli ricoverati attraverso tablet e smartphone.  Ecco cos’è la tecnologia “Screen to screen”

Isola Tiberina, dove già esiste una terapia intensiva neonatale prima nel Lazio accessibile ai genitori ventiquattro ore su ventiquattro, che assiste ogni anno circa 600 bambini, di cui 400 prematuri (4.000 i parti totali effettuati ogni anno nell’ospedale romano). 


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

IN EVIDENZA

Big Data e intelligenza artificiale in fisica medica

Big data, AI e salute. Qual è la correlazione esistente? Le persone generano quotidianamente una grande quantità di dati, meglio noti come...

L’intelligenza artificiale in diagnostica per immagini

La diagnostica per immagini ha assunto negli ultimi anni un ruolo sempre più centrale nel percorso del paziente, grazie all’evoluzione delle tecniche...

Accesso diretto alle prestazioni sanitarie

La qualità del sistema sanitario è il risultato di un approccio multidimensionale mirato al ciclo continuo di miglioramento di sei diverse aree:...

Neoplasie alla prostata: studi italiani al centro del SNMMI di Philadelphia

La neoplasia prostatica – che ogni anno fa registrare nel nostro Paese circa 35mila nuovi casi, confermandosi la neoplasia maschile più diffusa – è...

MY NEWSROOM

Le nuove sale operatorie della chirurgia pediatrica dell’Università di Napoli Federico II

Nel maggio 2017 sono state inaugurate le nuove sale operatorie multimediali di ultima generazione KARL STORZ OR1 della Chirurgia Pediatrica dell’Università di Napoli Federico...

Piattaforma video per endoscopia: quali novità dal mondo KARL STORZ?

Cosa si intende con il concetto di piattaforma video? Quali sono i vantaggi...

In Piemonte vengono monitorati tre impianti di autoproduzione ossigeno medicinale

Premessa   L’introduzione dell’ossigeno 93% nella Farmacopea Europea ha reso possibile l’impiego a fini terapeutici di questo farmaco, la cui...