Althea, il PPP in sanità è la strada per il rinnovo

“Il Partenariato Pubblico Privato è certamente uno strumento efficace per consentire l’allineamento delle piattaforme ospedaliere ai più elevati standard tecnologici”.

E’ quanto affermato da Umberto Rostello, Direttore Tecnico del Gruppo Althea, leader pan-europeo specializzato nella gestione di servizi integrati destinati alla sanità, all’interno del workshop svoltosi a Roma, in occasione del terzo congresso mondiale di ingegneria clinica ICEHTMC.

“Oltre a garantire l’accesso alle migliori tecnologie medicali sul mercato, il PPP rappresenta, per le strutture sanitarie una innovativa soluzione per garantire la qualità dei servizi e la loro sostenibilità economico-finanziaria.”

Il Gruppo Althea ha siglato nel 2017 una convenzione di Partenariato Pubblico Privato in Sanità con l’Azienda Ospedaliera Universitaria “ Ospedale Maggiore della Carità” di Novara, diventando così la prima azienda in Italia a stipulare questa tipologia di contratto nella Sanità.

Informazione pubblicitaria

My Newsroom