Infermieri e psicologi, serve sostegno agli operatori in prima linea

David Lazzari
David Lazzari
Presidente CNOP (Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi)

Sono tante, in queste drammatiche settimane, le testimonianze dei nostri medici e dei nostri infermieri che impegnati in prima linea nella lotta comune contro il virus descrivono situazioni probanti dal punto di vista psicologico. A loro, e al loro impagabile sacrificio, abbiamo deciso di dedicare un momento di riflessione. Un momento in cui ragionare, tutti insieme sul cosa voglia dire lavorare in corsia questi terribili giorni. E, soprattutto, sul cosa potremmo fare per sostenerli.

È un impegno immane quello a cui in queste settimane è chiamato il nostro personale medico/infermieristico. Ogni giorno gli organi di informazione mainstream ci mettono di fronte a professionisti stremati fisicamente e psicologicamente da turni massacranti e situazioni estreme. Ma cosa significa per loro essere in prima linea? Lo abbiamo chiesto al dott. Lazzari, presidente CNOP

Per farlo, e per rendere ancor più merito ai al loro impegno, abbiamo deciso di raccogliere l’appello della Federazione Nazionale Ordini delle Professioni Infermieristiche (FNOPI) e del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi (CNOP) che in una iniziativa congiunta si rivolgono direttamente al Ministro Speranza per chiedere che siano attivati in forma coordinata gli psicologi esistenti e arruolati quelli che servono per attivare azioni mirate per assicurare il sostegno psicologico agli Operatori in trincea.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

IN EVIDENZA

Neoplasie alla prostata: studi italiani al centro del SNMMI di Philadelphia

La neoplasia prostatica – che ogni anno fa registrare nel nostro Paese circa 35mila nuovi casi, confermandosi la neoplasia maschile più diffusa – è...

Salviamo il chirurgo italiano

Due anni fa, Pierluigi Marini, professore di chirurgia mininvasiva alla Sapienza di Roma, direttore dell’Uoc di chirurgia al San Camillo salutava così...

Assistenza sanitaria, il contributo degli infermieri

Che il Paese si trovi ad attraversare una condizione di emergenza mondiale è cronaca ormai da giorni, quando il COVID-19 è apparso...

Senhance™: il robot chirurgico dal cuore italiano

Nel 2017, il valore del mercato mondiale della robotica ha raggiunto quota 3.556,9 milioni di copie. La crescita non sembra arrestarsi, tanto che le...

MY NEWSROOM

Modularità: la parola chiave nel mondo dell’integrazione KARL STORZ

Il concetto di integrazione all’interno della sala operatoria si è evoluto notevolmente da quando la nostra prima soluzione è apparsa sul mercato all’inizio del...

L’informatizzazione del percorso chirurgico all’Humanitas San Pio X di Milano

Recentemente acquisito dal gruppo Humanitas, il San Pio X, storica realtà milanese, si rilancia concentrando i suoi sforzi su un consolidamento dell’offerta...

ALTHEA AL CONGRESSO MONDIALE DELL’INGEGNERIA CLINICA

Presentazione di un workshop sui modelli PPP e MES   Roma, 17 ottobre 2019. Althea,...