La gestione dei rifiuti sanitari

Gianluca Magrini , Rita Celli

Per sconfiggere il proliferare del rischio pandemico COVID-19, attraverso lo smaltimento dei rifiuti sanitari, esiste una soluzione innovativa e tutta ‘green’: un progetto chiamato ‘Newster Cares’ che si propone di implementare l’utilizzo di sterilizzatori per rifiuti ospedalieri a rischio infettivo da installare direttamente dentro i nosocomi, attualmente in piena emergenza a causa della veloce diffusione dell’epidemia COVID-19, causata dal virus SARS-CoV-2, detto anche Coronavirus. L’obiettivo del progetto (ideato e realizzato da una realtà tutta italiana considerata a livello internazionale uno dei principali player europei nel settore la Newster System) è quello di fornire un valido ed efficace strumento nella lotta alla diffusione del virus, prevenendo eventuali possibili contagi che potrebbero verificarsi durante le diverse attività di deposito, trasporto, stoccaggio e smaltimento finale dei rifiuti sanitari. Dai dati forniti quotidianamente dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile la malattia è altamente contagiosa e sta causando un numero enorme di decessi in tutto il mondo.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

IN EVIDENZA

TSRM e stampa 3D: il progetto RADLAB

Che cosa succederebbe se il servizio di radiologia odierno potesse espandersi per offrire non solo immagini, interpretazioni, intuizioni e raccomandazioni basate sulle immagini, Quel che...

Tutte le risposte a portata di click

UpToDate è una risorsa di supporto decisionale in campo clinico basata su prove di efficacia, i cui contenuti sono curati da un team di...

Al Bambino Gesù tecnologia d’avanguardia per lo studio dell’epilessia

Mantenere in vita il tessuto cerebrale asportato dai pazienti con epilessia, per studiare l’origine della malattia e sperimentare nuovi trattamenti terapeutici. Una...

Innovazione e multidisciplinarità

La complessità intrinseca che caratterizza tutte le procedure chirurgiche, anche quelle più semplici, crea un impatto sul livello di sicurezza in sala...

MY NEWSROOM

L’informatizzazione del percorso chirurgico all’Humanitas San Pio X di Milano

Recentemente acquisito dal gruppo Humanitas, il San Pio X, storica realtà milanese, si rilancia concentrando i suoi sforzi su un consolidamento dell’offerta...

Analisi dei dati e intelligenza artificiale: la Sanità del futuro è già qui

Un medico si avvicina a un collega e chiede un parere sull’esito di una risonanza magnetica. Una delle immagini ottenute dall’esame non lo convince,...

Cartella clinica elettronica CBA: estrema accuratezza nel percorso di cura in un ambiente ad elevata personalizzazione

La massima completezza si sposa con la possibilità per i professionisti di creare propri ambienti di lavoro e venire indirizzati nelle azioni CBA GROUP, azienda...