Un nuovo ecografo per la clinica pediatrica del Burlo

.

L’IRCCS Burlo Garofolo si dota di un ecografo di ultima generazione grazie al quale è possibile realizzare l’ecografia al letto del paziente. La donazione dell’importante apparecchiatura è il risultato del 5×1000 raccolto e rappresenta un importante upgrade per la clinica pediatrica dell’ospedale

Grazie alla sensibilità e all’impegno degli artigiani triestini, la Clinica Pediatrica dell’Irccs materno-infantile “Burlo Garofolo” da qualche mese può contare su un nuovo ecografo di ultima generazione con il quale è possibile realizzare ‘l’ecografia al letto del paziente’. L’importante apparecchiatura del valore di oltre 24 mila euro è stata presentata oggi durante una conferenza stampa alla quale hanno preso parte il Direttore Generale dell’Irccs, Stefano Dorbolò, il Direttore e Segretario generale di Confartigianato Trieste, Enrico Eva e il Direttore della Clinica Pediatrica del Burlo, Egidio Barbi.

Compare listings

Confrontare
La Redazione
  • La Redazione